Chiesa e omosessualità nei media: cercare l’equivoco

Ogni prete o simili che tocca il tasto dell’omosessualità fa notizia. O meglio, ogni contatto mediaticamente sensibile fra il mondo cattolico e il mondo o le tematiche omosessuali fa notizia. E si dirà: “Certo! visto l’oscurantismo imperante sul tema, tuttora perseguito dalla chiesa.” Ma c’è ben di più. A mio avviso ciò che alimenta la “notiziabilià” di questi elementi è un tragico equivoco sulla natura della chiesa e della fede cristiana, che condiziona tutti, sia chi si riconosce nella chiesa stessa, sia chi vi si contrappone. Come definire questo equivoco? E’ difficile, ma credo che abbia a che fare con la differenza che c’è fra un sistema dottrinale e una realtà vivente.

Annunci

, ,

  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: