Parole sante

Nel brano di Vangelo della Messa di oggi, si ascoltano queste parole, pronunciate da Gesù:

Bene ha profetato Isaìa di voi, ipocriti, come sta scritto:
“Questo popolo mi onora con le labbra,
ma il suo cuore è lontano da me.
Invano mi rendono culto,
insegnando dottrine che sono precetti di uomini”.

Nel ricordo anche di Carlo Maria Martini, e dei suoi insegnamenti, occorre che la Chiesa si impegni per ritornare all’essenziale, liberandosi anch’essa dai vincoli con i “precetti di uomini”, che sono sempre subdolamente in agguato, nei nostri schemi intellettuali e culturali.

Annunci

, , ,

  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: