Grillo, i grillini e le regole del gioco

Far decidere “la rete” è come far decidere la piazza. Il regno di chi le spara più grosse e di chi urla più forte. “La rete” dei grillini è questo. E la confusione che regna sovrana fra loro, dopo l’episodio di Piero Grasso e di Laura Boldrini, lo dimostra. Trovo che questo pseudoanarchismo, questa voglia di non-regole siano pericolosi e infantili. Del resto, come si vede, al primo intoppo il castello di sabbia viene giù, a suon di regole, e cioè a suon di democrazia.

Annunci

, , , , ,

  1. #1 di Topenz il 21/04/2013 - 20:52

    La rete, la piazza, la folla. Cosa diversa è il popolo.

  2. #2 di magisamica il 21/04/2013 - 21:01

    Certo. Ben diversa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: